Il potere della verità. Saggi platonici.pdf

Il potere della verità. Saggi platonici PDF

Mario Vegetti

Il volume, che raccoglie saggi composti nel corso di tre decenni, affronta le principali questioni connesse allinterpretazione del pensiero di Platone, a cominciare dal ruolo della scrittura nella costruzione della filosofia. Al centro dellattenzione vengono posti temi quali lo statuto dellutopia e la sua funzione nellambito del progetto politico platonico, la celebre e misteriosa concezione dellidea del Buono, il legame tra essere, verità e conoscenza e infine il problema dellimmortalità dellanima, di cui viene fornita uninterpretazione radicalmente innovativa.

Il Potere Della Verita' - Saggi Platonici è un libro di Vegetti Mario edito da Carocci a maggio 2018 - EAN 9788843092451: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

3.74 MB Dimensione del file
9788843092451 ISBN
Il potere della verità. Saggi platonici.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giemmeroma.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Riflessioni Filosofiche a cura di Carlo Vespa Indice. Il concetto di Verità in Platone. di Carlo Vespa. Il compito del filosofo è stato, nel corso delle varie epoche, quello di istruirsi sul passato per avere gli strumenti appropriati per formulare infine una teoria sulla verità, grazie alla quale spiegare come si sviluppa la conoscenza, la morale, la religione, la politica, la storia, la ... Per Platone, la doxa, traducibile come opinione, è prigioniera delle immagini ingannevoli delle cose che cambiano. Essendo ritratti delle circostanze fugaci, le doxai sono credenze instabili e scartabili. Solo l’episteme, con il suo potere di svelare la realtà essenziale delle cose, è vera e certa.

avatar
Mattio Mazio

Scopri Il potere della verità. Saggi platonici di Mario Vegetti: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. M. Vegetti, Il potere della verità. Saggi platonici incompiuti e probabilmente appartenenti all’ultima fase della vita del filosofo; sul versante “dialogico” è opportunamente prevalsa, e si è largamente diffusa, la tesi che valorizza l’autonomia dei singoli dialoghi e il ruolo che in essi ricoprono i …

avatar
Noels Schulzzi

Saggi su Aristotele, Platone, Tucidide, ed. Marietti, Genova-Milano 2010 – che le esagerazioni palesi nei testi politici di Platone (e in quello della Repubblica in particolare) facciano parte di una forma di “dissimulazione” attuata allo scopo di evitare il rischio di urtare l'opinione dominante dei suoi contemporanei, che avrebbe anche potuto implicare sanzioni di varia natura, che nel ... La seconda sezione di questo breve ma “martellante” saggio si apre sotto il segno luminoso ed eterno della Grecia classica, coi suoi miti e la sua dimensione di sogno e stupore del mondo; se il linguaggio crea i concetti e le astrazioni che fanno la verità di metafore morte, è il mito che invece rasserena e ritempra pienamente l’intelletto umano e l’intuizione creatrice: «la parola ...

avatar
Jason Statham

Il potere della verità. Saggi platonici è un libro scritto da Mario Vegetti pubblicato da Carocci nella collana Frecce Libro di Mario Vegetti, Il potere della verità - Saggi platonici, dell'editore Carocci, collana Frecce. Percorso di lettura del libro: Filosofia, Storia della filosofia occidentale.

avatar
Jessica Kolhmann

La dottrina platonica della verità è uno scritto di Heidegger contenuto in Segnavia, una raccolta del 1967 di testi usciti precedentemente in forma separata su rivista; è stato pubblicato in italiano per la prima volta nel 1987 con la curatela di Franco Volpi per la casa editrice Adelphi. « Il pensiero di Platone segue il mutamento dell'essenza della verità, quel mutamento che diventa la ...