Geografie della memoria. Case, rovine, oggetti quotidiani.pdf

Geografie della memoria. Case, rovine, oggetti quotidiani PDF

Antonella Tarpino

Nella metamorfosi della memoria contemporanea mutano i luoghi del ricordare: non è più nei simboli appannati della memoria tradizionale che va cercata la testimonianza indelebile del trascorrere del tempo, ma negli spazi più domestici della vita quotidiana. Tra le pietre delle antiche case rupestri del Mediterraneo o le mura, virtuali, delle case della mente - le dimore che tra storia e letteratura (come per esempio Casa Howard) celebrano le virtù dellintimità borghese - fino ai resti durevoli della violenza e della guerra (il villaggio martire di Oradour sur Glane, uno dei più importanti memoriali del secondo conflitto mondiale). Ma ancora le case testimoniano fratture epocali, come lavventura industriale stratificata nelle periferie delle nostre città. Sono soprattutto gli edifici e gli oggetti che, quasi proiezioni del nostro corpo, preservano la memoria quotidiana nel tempo, ne comunicano le emozioni in profondità: siano essi la forchetta ricurva scoperta fra le rovine di un villaggio-martire o il profilo antico della casa di famiglia.

Copertina del libro Geografie della memoria di Antonella Tarpino. Antonella Tarpino. Geografie della memoria. Case, rovine, oggetti quotidiani. indice.

3.96 MB Dimensione del file
9788806190873 ISBN
Geografie della memoria. Case, rovine, oggetti quotidiani.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.giemmeroma.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Tarpino, Geografie della memoria. Case, rovine, oggetti quotidiani, 2008, pp. 10- 11). Ogni processo pubblico di rielaborazione e trasmissione della memoria si ...

avatar
Mattio Mazio

Geografia della memoria. Case, rovine, oggetti quotidiani (Einaudi, 2008) introduce: Alfonso Berardinelli Con proiezioni In questa epoca al minuscolo della memoria, risalta un luogo tra i luoghi – la casa, l’antica dimora – che finisce per costituire il raccordo simbolico, privilegiato fra spazio, tempo, emozione 25 febbraio 2013 GENIUS LOCI / Lazio / Rovine / scavi archeologici / Sculture / Villa Adriana a Tivoli scavi di Villa Adriana, a Tivoli, nel film Notizie degli scavi (2010) di Emidio Greco

avatar
Noels Schulzzi

IL FUTURO DELLA MEMORIA. 4.1 Pensare per ... di album della memoria e la fotografia diviene il mezzo più adeguato ... 188 Si veda Gambardella C., Geografie parallele, Clean, Napoli 2001, p. 66. ... Case, rovine, oggetti quotidiani, Einau... Paola Di Cori. Rubricaoggetti quotidiani ... Gli oggetti della memoria e del lavoro. La ricerca che si ... Case fantasmatiche - Rachel Whiteread. 02/07/2014.

avatar
Jason Statham

Geografie della memoria. Case, rovine, oggetti quotidiani (Einaudi 2008); Spaesati. Luoghi dell’Italia in abbandono tra memoria e futuro (Einaudi 2012, Premio Bagutta 2013); Il paesaggio fragile. L’Italia vista dai margini (Einaudi 2016, premio internazionale The Bridge Book Award 2017 per la saggistica italiana) e, l’ultimo, Memoria

avatar
Jessica Kolhmann

Geografie della memoria. Case, rovine, oggetti quotidiani [Tarpino, Antonella.] on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. Geografie della memoria. Case ... Bambini nei contesti educativi: osservare per progettare. Metodologie per un pensiero progettuale nei servizi per l'infanzia PDF Online