Terza festa dell’arrampicata (e non) a Campaegli

(DdG: M. Pecci, P. Serafini) in collaborazione con Famiglieincordata

Anche questo inizio del mese di ottobre 2016, come tradizione negli ultimi anni, ci vedrà impegnati con giochi e attività “intorno all’arrampicata”; come sempre, grandi e piccini, e, come sempre, alla falesia di Campaegli, recentemente allestita da Giovane Montagna in collaborazione con il Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini.
Anche quest’anno il programma – ovviamente – sarà a sorpresa, come si addice ad
ogni vera festa, ma possiamo assicurare sin d’ora che nessuno si pentirà della scelta di
passare con noi una domenica all’insegna dell’amicizia, nel rispetto della natura e
praticando “in sicurezza” l’arrampicata, su itinerari facili e in un contesto ambientale
bellissimo, a poca distanza da Roma. E chi festeggeremo quest’anno? Dopo aver festeggiato lo scorso anno la natura straordinaria di Campaegli e due anni fa (in occasione del centenario di GM) i bambini e ragazzi partecipanti (trattandosi di una associazione per l’appunto Giovane), quest’anno proponiamo di rendere omaggio e festeggiare l’arrampicata. Come?
Lo vedremo insieme domenica 2 ottobre….
Ritrovo e indicazioni: appuntamento con inizio delle attività alle 09:15 al parcheggio di
Campaegli per i nuclei familiari e gli equipaggi già organizzati in una unica vettura e che già
conoscono l’itinerario stradale e l’accesso (comunicare la composizione dell’equipaggio all’atto
dell’iscrizione); per tutti gli altri l’appuntamento è alle ore 07:30 a Largo De Dominicis (Portonaccio); il viaggio sarà effettuato in vetture private (prestare attenzione ai limiti di velocità e agli autovelox lungo la strada sublacense), calcolando 1,30 ore circa di macchina e circa € 30,00 a vettura (comprensivi del costo dell’autostrada), da suddividere fra i componenti l’equipaggio.
La conclusione delle attività è prevista intorno alle 15.30 con ritorno a Roma intorno alle 17:00, per evitare il traffico del rientro.
Abbigliamento ed equipaggiamento: tuta pesante e scarpe da ginnastica, pile e giacca a vento,
portando un ricambio completo da lasciare in macchina, in caso di pioggia; il materiale di sicurezza verrà fornito gratuitamente dall’associazione Famiglieincordata, con cui è organizzata – in collaborazione – la giornata.Costi di iscrizione e di assicurazione: i non soci al disotto dei 25 anni non pagano la quota d’iscrizione e pagano solo l’assicurazione giornaliera di 2 euro.
I non soci adulti pagano, come per le altre uscite, 5 euro giornalieri (iscrizione + assicurazione).
Pranzo: ognuno porterà qualcosa da condividere, se le condizioni lo permettono, anche da cucinare
sulla brace nei BBQ della vicina area pic-nic del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini.
Iscrizioni: entro il giovedì precedente a Massimo Pecci (06.35505554 – maxpecci@yahoo.it) e
Domenico Serafini ( 3288728554- domenicoserafini69@yahoo.it).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi