Percorso Francigeno da Viterbo a Sutri con i pellegrini del Pi.Cro.Bo

Il programma dell’escursione, come già annunciato nel notiziario precedente, consiste nella percorrenza di 2 tappe del Pi. Cro. Bo. lungo il tratto francigeno da Viterbo a Sutri.
Al fine di evitare i recuperi delle proprie auto al termine delle 2 tappe si è optato per il pernottamento in un’unica sede: Vetralla che verrà raggiunta con i Bus del Cotral da Roma a Vetralla il venerdì 9/X, da Vetralla a Viterbo il giorno successivo ed infine da Sutri a Roma al termine del percorso la Domenica 11/X.
Percorso: il cammino, per questo tratto del cammino, avrà inizio Sabato 10/X mattina alle 8:30 a Viterbo e terminerà a Vetralla nel primo pomeriggio dello stesso giorno, dove poi avrà luogo la cena ed il II pernottamento. Al mattino della Domenica 11/X il Cammino riprenderà da Vetralla e  terminerà nel primo pomeriggio a Sutri, da dove sarà possibile riprendere un Bus del Cotral per rientrare a Roma in serata.
Logistica: i due pernottamenti si effettueranno a Vetralla c/o il convento Regina Pacis, strada del
Giardino, 4 Cura di Vetralla 01019 Vt, tel: 0761 481519, in stanze a 2 letti servizio igienico compreso, prima colazione compresa, per un costo complessivo che si aggirerà intorno ai 30€ a  notte. Le cene si svolgeranno c/o una trattoria di Vetralla a prezzo concordato ed insieme agli altri
camminatori in arrivo da altri paesi europei. Infine il panino di mezzogiorno potrà essere acquistato singolarmente o ordinato dalla sera precedente per tutto il gruppo dei partecipanti romani.
Prenotazioni: Il Pi. Cro. Bo. è in cammino già dal 22 Aprile scorso dalla Norvegia ed a fine Agosto
entrerà in Italia e giungerà a Roma il 14/X. Per ora stanno camminando una trentina di pellegrini, ma presumibilmente man mano che il gruppo si avvicinerà alla meta aumenterà di numero, ma ad oggi non è possibile prevedere il numero di partecipanti nelle ultime tappe. Pertanto invito i soci interessati a partecipare al Cammino di prenotarsi al più presto e comunque entro il 24 Settembre p.v.. Dopo tale data non sarà garantita alcuna disponibilità.
L’appuntamento: sarà alla fermata del Co.Tral in corrispondenza al Cimitero di Vetralla dalle 18:00 alle 18:30 del 9/X/2015. Il bus del Co.Tral potrà essere preso alla fermata di Saxa Rubra, lungo la via Flaminia e potrà essere raggiunto con la Ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo, che parte dal Piazzale Flaminio:
Piazzale Flaminio: 15:41 16:12 16:45
Treno Saxa Rubra: 15:53 16:24 16:57
Bus: 16:15 16:30 16:45 17:05
Vetralla: 17:25 17:40 17:55 18:15
I non-soci dovranno versare un contributo di 5€ al giorno per la partecipazione all’escursione,
comprensivo dell’assicurazione giornaliera.
Per prenotazioni ed ulteriori informazioni rivolgersi a:
Giuliano Borgianelli Spina: gborgianellispina@libero.it; tel.: 065816203; cell.: 3491315722
Rino Villani: rinovill@libero.it; cell.: 3290062088 dal 24 Ottobre in poi.

INVITO A PERCORRERE LA TAPPA LA STORTA-S.PIETRO, INSIEME AI PELLEGRINI DEL Pi.
Cro. Bo.
Il 14 Ottobre p.v. alle 8:30 avrà inizio, dalla cappella della Visitazione, che si trova a La
Storta, all’altezza della stazione ferroviaria, ma sul marciapiede destro, per chi viene dalla
Norvegia o comunque da Nord, della SS. 2 Cassia. Il corteo percorrerà a piedi una distanza di circa 20 km fino alla basilica di S.Pietro, dove si conta di arrivare tra le 15:00 e le 16:00 dello stesso giorno.
E’ prevista una breve sosta all’inizio del parco di M.Mario, per recuperare le energie sufficienti o anche maggiori, per raggiungere la meta finale. Si consiglia pertanto di munirsi di qualche panino, sobriamente riempito e di un contenitore d’acqua non superiore al ½ litro del liquido stesso od altro affine. Il percorso è costellato di un numero adeguato di fontanelle disponibili per i pellegrini in transito. Per coloro che temono di non riuscire a percorrere l’intera distanza, sarò utile sapere, che dalla metà del cammino in poi, verrà costeggiata la ferrovia della Roma-Viterbo ad iniziare dalla stazione di Monte Mario ed anche dalla rete di trasporto urbana, che collega la periferia con il centro della città. Con un treno che parte alle 7:45 da Ostiense e alle 7:49 dalla Stazione di Trastevere e via via più tardi nelle stazioni successive, si arriva a la Stazione de La Storta alle 8:27. Questa manifestazione che segnerà l’inaugurazione del più lungo percorso trans europeo e quello che sta attraversando il maggior numero di paesi europei, è naturalmente aperta anche ai non soci ai quali verrà chiesto solo la quota assicurativa di 2€ previa la fornitura del luogo e della data di nascita agli indirizzi sottostanti entro il 6 Ottobre c.a..
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Bice Dinale: bice.dinale@alice.it; 3335452548 da oggi fino al 2 Ottobre 2015 e dal 4 al 7 Ottobre 15 a: Giuliano Borgianelli Spina: ; 3491315722 gborgianellispina@libero.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi