La Scarzuola ed il bosco di Bomarzo

LA SCARZUOLA ED IL BOSCO DI BOMARZO (T)
(DdG: A. Lentini e L. Biocco)
ATTENZIONE: per motivi organizzativi le iscrizioni devono avvenire entro e non oltre il 25 febbraio presso;
Armando Lentini tel. 3474985982 email: arlent@alice.it
Luciano Biocco tel. 347.3239729 email: lubiocco@libero.it

La “strana coppia” questa volta vi invita a visitare “La Scarzuola”, località rurale nei pressi di Montegiove in Umbria così chiamata per la presenza di una pianta lacustre detta scarza con la quale Francesco, durante il suo cammino si costruì una capanna. In seguito i frati vi costruirono un convento e nelle immediate vicinanze “l’Archistar Buzzi” edificò la sua “città ideale”. Il viaggio proseguirà con la visita al giardino dei mostri a Bomarzo, parco naturale ornato da sculture del XVI secolo ritraenti animali mitologici, divinità e mostri e dove iscrizioni sui monumenti stupiscono e confondono il visitatore:
«Voi che pel mondo gite errando vaghi di veder meraviglie alte et stupende venite qua, dove son facce horrende, elefanti, leoni, orchi et draghi.»

ritrovo: appuntamento a Piazzale Ostiense sotto le mura alle ore 7:00, prenderemo il pullman che partirà allo ore 7:15 alla volta di Monteggabbione dove ci lascerà intorno alle ore 10:30.

sviluppo dell’ escursione: scesi dal pullman, percorreremo un sentiero in terra battuta di circa 3 km, alla fine del quale visiteremo, insieme al suo padrone (personaggio molto molto particolare e divertente), la città ideale. Al termine della visita (circa 2 ore) torneremo al punto di ritrovo con il pullman che ci porterà a Bomarzo, dove potremo pranzare in un’ apposita area pic nic e quindi visitare il giardino incantato (due ore circa) per poi tornare a Roma.
dislivello: praticamente nullo
tempo previsto: spesa: 20 € per gli ingressi nei siti, più il costo del pullman che oscillerà come di consueto a seconda del numero dei partecipanti. Per i non soci i soliti 5 euro comprensivi dell’assicurazione.
equipaggiamento: tipico per un’ escursione nel mese di marzo e pranzo al sacco
rientro: previsto entro 19:30 traffico permettendo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi