Intorno a Lanuvio con gli “autoctoni”

Questa passeggiata è stata ideata da Gabriele (10 anni), che vuole accompagnare gli amici della GM alla scoperta del paese in cui abita.

La sua descrizione della giornata:

“Scenderemo nel vallone delle Tre Cappelle alla scoperta del sito archeologico Pantanacci, accompagnati da un archeologo del Museo civico di Lanuvio. Poi andremo a visitare il santuario di Giunone Sospita , mangeremo a “casa di Pietro” e per ultimo visiteremo il Museo civico. Lanuvio è uno dei paesi meno conosciuti dei Castelli Romani, ma nasconde molte meraviglie.”

Ritrovo: Ore 9:30 in piazza Carlo Fontana (Lanuvio). Sono disponibili due parcheggi gratuiti, adiacenti all’area di ritrovo. Per la colazione: ci sono tre bar sulla piazza e per assaggiare i prodotti locali…forno con pizza calda e ciambelle al vino. Partenza: ore 9:45.
(portico del tempio di Giunone Sospita e villa Sforza Cesarini a Lanuvio)

Viaggio: Con auto proprie. Spesa 12 euro ad equipaggio (prevista circa un’ora di viaggio da Roma a piazza Carlo Fontana Lanuvio – km. 40).
Per chi volesse raggiungere Lanuvio con il treno: da Termini ore 7:54 (diretto a Velletri) costo euro 2,60, ritorno ore 15:16 oppure 17:15.

Sviluppo escursione: L’escursione è semplice, della durata di 2 ore complessive, con alcuni tratti scivolosi, se bagnati. Si svolgerà all’interno di una macchia in cui negli ultimi anni sono stati recuperati dalla Guardia di Finanza reperti archeologici, in parte in mostra ora a ‘Symbola’ – stadio di Domiziano. Proseguiremo la passeggiata per scoprire alcuni luoghi interessanti di Lanuvio sia in ambiente urbano che agricolo. Un particolare invito è rivolto a tutti i ragazzi che vogliono percorrere un itinerario ideato da un loro coetaneo!

Equipaggiamento: Pranzo al sacco, scarpe comode con suola scolpita, protezione per la pioggia, acqua (ci saranno delle fontane lungo il percorso per potersi rifornire).

Costo: 2 euro a persona per l’affitto di una sala all’interno della ‘Casa di Pietro’, fattoria con attività di promozione sociale che da anni propone attività formative e ludiche per persone svantaggiate e promuove agricoltura sociale e biologica. In caso di bel tempo potremo usare gli spazi esterni, se dovesse piovere prepareremo tè e cioccolata all’interno.
A questa cifra vanno aggiunti per i non soci maggiorenni 5 euro per la partecipazione, per i minorenni 2 euro per assicurazione GM.

Prenotazione: Obbligatoria entro venerdì 18 Marzo.
Contattare la famiglia Ciocca/Fioretti elenaki72@yahoo.it, tel.06.93781007, cell.339.4769960.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi