Il Fosso della Torraccia nel Parco di Vejo

IL FOSSO DELLA TORRACCIA NEL PARCO DI VEIO (E)
(guidati da Luigi Plos)
Chi era presente alla serata culturale del 30 gennaio conosce già Luigi Plos. Per gli altri : è un
appassionato di montagna conosciuto da poco, col quale siamo subito entrati in sintonia. A questa
passione recentemente ha affiancato la ricerca di “Luoghi segreti a due passi da Roma”, scoprendone ben 75, descritti molto efficacemente in tre opuscoletti. Quel giorno ci condurrà a
conoscerne uno: lo splendido e sconosciuto Fosso della Torraccia, presso Formello, nel Parco di Veio, solo 30 km da Roma. Vedremo un antico fontanile, un acquedotto etrusco nascosto dalla vegetazione (che Luigi ha appena ripulito dai rovi), due suggestive piccole cascate, il luogo dove il fosso della Torraccia si immette nel Crèmera, abbellito dalle rapide e giungeremo alla celebre cascata della Mola di Formello lungo un sentiero alternativo.
Ritrovo: alle ore 8:00 a Largo Cardinal Consalvi (Ponte Milvio), con le nostre automobili, formazione degli equipaggi e partenza alle 8:15 per Formello, dove posteggeremo nel parcheggio accanto all’edicola che si trova sotto le mura del borgo (indicazioni per questo parcheggio sulla destra prima di entrare in paese). Il tempo per un caffè, quindi riprenderemo le auto per percorrere altri 1500 metri e parcheggiare in Via di Grottefranca. Da qui alle 9:30 inizierà l’escursione ad anello.
Attrezzatura: sono necessari scarponcini con suola scolpita e bastoncini. Nel caso ci sia fango, per
raggiungere le piccole cascate (deviazione facoltativa) fisseremo una corda di sostegno.
Conclusione: della escursione alle ore 12:30. Con le auto ritorneremo all’incrocio tra la Formellese e la Veientana per a) proseguire direttamente per Roma oppure b) fermarci da “Primo” per un ristoro leggero e spostarci poi nei pressi dell’antica Veio a cercare l’introvabile galleria (ponte Sodo) realizzata dagli etruschi per impedire al Crèmera di esondare e danneggiare le mura della città.
spesa: di viaggio € 15 ad equipaggio (da suddividere), altrettante (a testa) per il ristoro.
Gli eventuali non soci GM verseranno 5 € in più (per iscrizione e assicurazione)
Iscrizioni: presso Ilio Grassilli (06.6574.5782; 338.431.6541) con l’ indicazione per l’interesse (o
meno) al ristoro in trattoria. Sarà possibile acquistare le guide scritte da Luigi Plos.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi