Giornate nazionali GM dedicate alla sicurezza e all’autosoccorso in ambiente innevato

organizzata dalla C.C.A.SA con il contributo logistico e tecnico della sezione di Roma
(a cura di M. Pecci, L. Gambini e D. Serafini)
Le giornate nazionali GM dedicate alla sicurezza ed all’autosoccorso in ambiente innevato hanno lo
scopo di introdurre i partecipanti alla complessa attività di conoscenza dell’ambiente innevato e, in
particolare, alla prevenzione del rischio da valanga, nonché dell’autosoccorso.
Le attività previste, per cui si richiede la collaborazione e la condivisione attiva di tutti, sono finalizzate a fornire la maggior parte di informazioni utili in un quadro realistico (in particolare nella seconda parte della giornata), che deve consentire una presa di contatto con il vero scenario dell’emergenza dove freddo, fatica, disorientamento, disordine decisionale sono le componenti ineludibili dell’evento anche a carico di esperti o professionisti.
Saranno forniti ai partecipanti gli strumenti minimi per la comprensione del complesso sistema
ambiente\sci-alpinista\DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) per la gestione della propria sicurezza e del gruppo, tramite una esercitazione complessiva che evidenzi tutte le varie
fasi/procedure/comportamenti da adottare nel caso di un autosoccorso, successivo ad un travolgimento in valanga. Le attività comprenderanno una breve descrizione degli apparati e delle tecnologie disponibili, la focalizzazione sull’ uso dell’ ARTVA con presentazione e dimostrazione delle tecniche di ricerca di un sepolto e di due sepolti con ARTVA digitale di ultima generazione e la possibilità per ogni partecipante di provare la ricerca di un singolo ARTVA sepolto in un campo appositamente attrezzato allo scopo, e, nella seconda parte della giornata, la esercitazione/simulazione attiva e partecipata dello svolgimento di un autosoccorso in tutte le sue fasi. Le giornate GM si articoleranno nel fine settimana 21-22 gennaio 2017 in 3 differenti
appuntamenti in 3 zone rappresentative delle montagne italiane, in particolare, 2 alpine ed una appenninica e saranno coordinate da Guide Alpine, da esperti del CNSAS e/o da esperti valanghe AINEVA. L’appuntamento per l’Appennino centrale si svolgerà nella giornata di domenica 22 gennaio 2017 in caso di sufficiente presenza di neve al suolo nel comprensorio di Campo dell’Osso–Monte Autore (Parco Regionale dei Monti Simbruini).
L’aggiornamento si terrà con qualsiasi condizione meteorologica, proprio tenendo presente che spesso le emergenze si svolgono in condizioni ambientali disagevoli o avverse.
L’Organizzazione, tuttavia, valuterà in base alla situazione prevista (nivologica o meteoclimatica) di modificare il programma con riferimento alla localizzazione della giornata, cercando comunque di mantenere intatto il contenuto, con modalità che saranno comunicate per tempo agli interessati. Il programma è in via di definizione e per informazioni aggiornate e pratiche e per l’iscrizione consigliamo, quindi, di consultare nei prossimi giorni la pagina della CCASA:
http://www.giovanemontagna.org/calendario.asp, dove saranno disponibili il bando ed il modulo di partecipazione, o anche contattando gli scriventi (Massimo Pecci: maxpecci@yahoo.it, cell.
3387170911; Lucio Gambini: cell. 3333733690; Domenico Serafini: domenicoserafini69@yahoo.it, cell.3288728554).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi