Festa di Primavera – Casale Martinelli – R

Quella R posta dopo il titolo significa: proposta rivolta ai ragazzi. Perché è un concentrato di animazione, giochi, sorprese, arrampicata, orientamento, arrosticini, gelati…che ne fanno una giornata davvero…. ghiotta. Giovane Montagna, come associazione, è coinvolta con l’organizzazione di una prova di “orientamento a squadre” mentre alcuni suoi assicureranno l’emozione dell’ arrampicata sul ”muro”. La Festa è finalizzata a raccogliere fondi per sostenere la onlus Santa Cruz, che gestisce una Casa-Famiglia in Perù, con cui è in contatto la famiglia Martinelli. Per partecipare ad ogni momento della festa, infatti, si deve spendere qualche gettone, del gruzzolo preventivamente acquistato (a basso prezzo).

Appuntamento: dopo le ore 10:00, direttamente al Casale, che si raggiunge seguendo le indicazioni riportate di seguito. Per chi arriva dal centro città: in fondo a Corso Francia prendere la Via Flaminia. Dopo circa 2 km c’è un’uscita sulla destra (“Zona industriale, Grottarossa, Inversione di marcia”), trascurarla e andare oltre, ma lentamente perché la nostra uscita è vicina. Oltrepassata la stazione di servizio Total (si nota sulla sinistra una chiesa bianca, dove noi dobbiamo arrivare) prepararsi ad uscire alla imminente indicazione “Via di Grottarossa, Ospedale S. Andrea” (siamo alle spalle della ben visibile fermata Grottarossa del treno) e salire la rampa. In cima alla stessa prendere a sinistra, in direzione Roma, scavalcare la Flaminia e ridiscendere su questa via (in direzione opposta a quella da cui siamo venuti). Percorsi 200 metri, sulla destra, prima di un cavalcavia pedonale, prendere la direzione “Grottarossa -Zona Industriale, Chiesa dell’Immacolata”. Fiancheggiamo una lunga casa rossa e siamo alla chiesa. Per chi arriva dal GRA: scendere sulla Flaminia in direzione del centro città e percorrerla fino a superare la “Trattoria Casale”. Prima del cavalcavia pedonale, prendere l’uscita laterale per “Grottarossa-Zona industriale. Chiesa dell’immacolata Concezione”; fiancheggiamo una lunga casa rossa e siamo alla chiesa. Per entrambe le provenienze: di fronte alla chiesa, sulla destra, imbocchiamo Via di Valle Vescovo. Dopo 200 metri ci troviamo davanti a due cancelli; quello di sinistra (numero civico 35, poco visibile, inciso sul pilone) costituisce l’ingresso al centro residenziale dove si trova il casale Martinelli: entrare. Dopo circa 1 km di salita la strada fiancheggia un campo da golf (ben visibile sulla destra) e diventa piana. In fondo al pianoro troveremo tante auto posteggiate. Siamo arrivati. Ampio parcheggio dopo il casale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi