Escursione al monte Cacume

(DdG: famiglia Ciocca/Fioretti)
Il monte Cacume ha attirato la nostra attenzione perchè la sua punta acuminata spicca tra le altre.
Abbiamo anche scoperto che Dante Alighieri cita il monte Cacume nel Purgatorio: ‘Vassi in San Leo e discendesi in Noli, montasi su in Bismantova e ‘n Cacume con esso i piè; ma qui convien ch’om voli’. Allora che aspettate a seguirci in questa bellissima avventura? (a cura di Gabriele Ciocca)
Ritrovo: ore 7:00 piazzale Ostiense (lato Mura) partenza ore 7:15. Viaggio con auto private.
Descrizione del viaggio: percorrere l’autostrada A1 fino all’uscita di Ferentino, poi bisogna attraversare il paese di Supino e seguire le indicazioni per Patrica. Parcheggiare le auto subito dopo un tunnel, dove c’è l’inizio del sentiero. Il paese ospita bar e ristoranti per la colazione e per rifornirsi del pranzo al sacco, inoltre abbiamo avuto il piacere di fare conoscenza con la titolare di un forno/pasticceria che ci ha invitato a provare i suoi prodotti (buonissimi!).
Descrizione del percorso: il percorso ha molti metri di dislivello (680 m). Il sentiero n. 26 è indicato con segni bianchi e rossi. All’inizio è abbastanza facile, visto che non ci sono troppi ostacoli e il paesaggio è molto panoramico e ti distrae, mentre la seconda parte è per più esperti, per il fatto che il terreno è più ripido e scosceso e ci sono brevi corsi d’acqua e fontanili. Ad un certo punto ci si trova in un pianoro dove probabilmente pranzeremo. Prima di pranzare, però, andremo in cima dove con un cannocchiale si può osservare la bellissima vallata sottostante. Durata del percorso: circa 2,30 ore per salire e 1,30 per scendere. Vi invitiamo a partecipare.
Sviluppo dell’escursione: In alcuni tratti il percorso potrebbe risultare fangoso, quindi bisogna
muoversi con sicurezza su terreni scivolosi. Abbigliamento ed equipaggimento: scarponi da montagna resistenti all’acqua e al fango con suola in Vibram, protezione per la pioggia, cambio completo, acqua (un punto di rifornimento è previsto all’inizio dell’escursione). Indispensabili i bastoncini telescopici. Rientro previsto: ore 18/19, traffico permettendo
Spesa: Per ogni equipaggio in auto sono previsti euro 30 di spesa. Per i non soci maggiorenni bisogna aggiungere alla spesa 5 euro per l’iscrizione e assicurazione, per i non soci minorenni 2 euro. Iscrizioni: entro venerdì 17 Febbraio Elena Fioretti (elenaki72@yahoo.it) cell. 339.4769960

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi