Bianco week-end a Filettino

A cura di Massimo Pecci
Quest’anno, finalmente (intignando, qualche volta, si ottiene il risultato) siamo riusciti a fare il week end a Filettino e, come da programma nel calendario GM (ma non per merito nostro), è stato veramente bianco… Bianco per la neve, abbondante, magica … ed anche pericolosa per le nostre attività, che però, come le due giornate ci hanno insegnato, si possono riuscire a fare con una certa sicurezza, se abbiamo l’umiltà di guardare con attenzione ai messaggi che la neve e la natura invernale costantemente ci inviano… Bianco per il “white out” che la neve, il gelo sulle strade ci hanno regalato facendoci ritornare ad una vita fatta di gesti e cose semplici… Bianco anche per la fumata del medesimo colore che, sempre nel week end ha consegnato all’Italia il suo nuovo presidente della Repubblica, al quale facciamo i migliori auguri per il suo impegnativo lavoro… Il week end ha avuto principalmente due anime: quella dei ciaspolatori e quella degli sci-alpinisti, che hanno unito sforzi e itinerari per poter fare in sicurezza un itinerario comune che ci auguriamo sia stato di soddisfazione. Sabato siamo riusciti a salire insieme alla Fonte della Moscosa, con un piacevole vin Brulè pomeridiano dopo le ricerche dell’ Artva. In serata due passi nell’incantato borgo di Filettino ed una squisita cena nell’albergo, dove ci siamo riuniti con alcuni amici di Roma. Il giorno dopo ci hanno raggiunto altri compagni di camminata e con tanta tanta neve, siamo saliti a Campo Staffi, tra un bosco bianco ed un ambiente decisamente invernale e dove abbiamo coronato la passeggiata con un piatto di fettuccine in un caldo rifugio. Un week end piacevole per continuare a conoscere la montagna d’ inverno, a saperla rispettare oltre che amare, e poter camminare in sicurezza verso il rally.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi