Alla scoperta del Polesine

Una bella gita di tre giorni in una zona poco conosciuta dalla nostra sezione, ma di grande interesse naturalistico.

Venerdì 1 Maggio: partenza ore 07:30 da Roma (Piazzale Ostiense-Piramide) -ore 08:00 Piazza Consalvi (Ponte Milvio). Arrivo all’Abbazia di Pomposa con visita guidata, anche la dove in genere non è possibile andare, se non autorizzati. Pranzo al sacco. Visita dell’antica idrovora di Ca’ Vendramin (museo regionale della Bonifica). Qui è racchiusa la storia moderna del Delta del Po, con la più grande opera realizzata per rendere vivibile questo territorio. Poi andiamo a incontrare i nostri antenati a San Basilio (Etruschi e sopratutto Romani). Infine, se riusciamo ad averne il tempo, visita al Museo-Laboratorio dell’ OCARINA, dove è possibile acquistare e vedere strumenti dalle fattezze più eclettiche. Dopo ciò, andremo a prendere alloggio all’agriturismo “Pisani”, situato in prossimità di Golena Ca’ Pisani, vicino Porto Tolle. Se dovessimo superare il numero di 25 partecipanti, un’ altro gruppo verrà alloggiato in altro albergo là vicino. E’ per questo che si richiede tempestività nella prenotazione. Cena in ristorante tipico.
Sabato 2 maggio: ore 9:30 raduno vicino Golena Ca’ Pisani. Consegna delle bici. Costeggiamo il Po Di Maistra fino Valle Scanarello, poi laguna Vallone, Valli S. Leonardo e Bagliona. Alle ore 12:30-13:00 dopo circa 14 km arriviamo a Porto Levante, borgo di pescatori. Chi vuol fare tutto il percorso a piedi deve quindi partire con un certo anticipo. In alternativa possiamo partire tutti assieme, dal momento che ci hanno assicurato un così detto (servizio scopa). Cioè, chi ha problemi, può salire su un pulmino o un’auto, messi a disposizione dell’organizzazione e trasportato direttamente fino a Porto Levante. Sarà da vedere il come in base ai partecipanti. Da Porto Levante con battello raggiungiamo lo Scanno Cavallari, una lingua di sabbia tra laguna e mare, dove pranzeremo al ristorante tipico “Rifugio El Ghebo”. Dallo Scanno Cavallari con battello raggiungeremo Albarella. Da lì con altro battello fino a Porto Caleri. Raggiungiamo il Giardino Botanico Litoraneo del Veneto, dove potremo ammirare la più significativa Biodiversità del Delta. Alle ore 18:30 circa, il pullman ci riporta agli alloggi. Cena a base di pesce in ristorante tipicissimo.
Domenica 3 maggio: ore 9:30 raduno a Ca’ Tiepolo, da cui con motonave salpiamo per una delle escursioni più affascinanti sul Pò di Venezia (Busa di Tramontana, Isola della Batteri, Busa Dritta fino al Faro di Punta Maistra). Potremo ammirare anatidi, ardeidi, beccaccia di mare, Cavaliere d’Italia, la avocella, il piviere ed altre specie. Alle ore 13:00 facciamo ritorno a Ca’ Tiepolo e a seconda delle esigenze, possiamo mangiare al ristorante o al sacco. Partenza e ritorno a Roma.

Quota di partecipazione: comprensiva di: viaggio in pullman Roma-Polesine-Roma Pernottamento e 1a colazione (2 notti) tutte le escursioni previste nel programma ingressi nei centri visita del parco e musei escursione in bicicletta con servizio scopa e assistenza tecnica servizio di guida e accompagnamento per tutto il weekend 4 pasti in ristoranti tipici Circa 260,00 € se con pullman da 45 posti Circa 280,00 € se con pullman da 30 posti bisognerà versare una caparra di 50 € in concomitanza dell’ iscrizione. Il costo di pranzi e cene è comunque da concordare negli importi e nei menù, anche in relazione ad eventuali intolleranze o preferenze. Menù di carne o di pesce. Da aggiungere per i non soci, la quota di 15,00 € per iscrizione e assicurazione per 3 gg. Si fa presente che ci potranno essere variazioni a seconda delle esigenze contingenti o meteorologiche. E’ tacito, che più siamo meno si spende. Nel caso non raggiungessimo il numero di 30 partecipanti potremmo prendere in considerazione la possibilità di andare con mezzi propri o col treno.

Prenotazioni: entro il 10 marzo presso Antonio Giovacchini 328. 9714289. <antonio.joakim58@gmail.com> o Lidia e Giancarlo Maura 328. 5663958.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi