Alla ricerca dei cippi di confine

ALLA RICERCA DEI CIPPI DI CONFINE (ESCURSIONE E/GARA DI ORIENTAMENTO)
(DdG: F. Farroni, G. Motteran)
I Termini di confine furono sistemati tra il 1846 e il 1847 lungo il confine tra lo stato del Vaticano ed il Regno di Napoli dei Borboni. Erano circa 649 cippi realizzati in opera mediante colonnette di roccia calcarea e posizionati in punti strategici del territorio ed in particolare sulle cime dei rilievi. Partivano alla foce del fiume Canneto tra Fondi e Terracina ed arrivavano fino alla costa adriatica a Porto d’Ascoli presso la foce del fiume Tronto. Un buon numero fu posizionato nei monti del Terminillo, su ogni cippo è posto un numero progressivo e gli stemmi dei due stati confinanti.
E proprio in quella zona si svolgerà la nostra escursione/gara che è rivolta a tutti ed in particolare ai ragazzi.
Ritrovo: ore 7:15 presso Piazzale Ostiense (lato mura). Partenza ore 7:30. Fermata a richiesta Largo Cardinal Consalvi ore 8:00.
Viaggio: per il tipo di escursione il viaggio potrà essere effettuato sia con pullman o con auto. Percorreremo la Salaria fino a Rieti (sosta caffè). Proseguiremo per Poggio Bustone al Santuario di San Domenico. Tempo previsto per il viaggio 2,30 ora. Km 120.
Sviluppo dell’escursione: inizieremo la nostra escursione proprio al monastero (quota di partenza
circa 820 m) lungo il sentiero di San Francesco e, poi su una carrareccia, verso i prati di San Giacomo dove proseguiremo verso il rifugio Rivodutri (1390 m). Qui ai partecipanti, che verranno divisi in due squadre, verrà data una cartografia con la quale si dovranno ritrovare i cippi. I direttori di gita avranno solo il compito di sorvegliare l’andamento della gara, seguire i concorrenti lungo i sentieri per la loro sicurezza. Massima elevazione da raggiungere 1650 m. Le fotografie dei cippi (con l’indicazione del loro numero se possibile ) serviranno a confermare il ritrovamento. Alla squadra che avrà raggiunto e fotografato più cippi, verrà offerto un premio. Agli altri un dolcetto per consolazione. La premiazione sarà effettuata, a Fonte Petrinara.
Tempo di percorrenza: andata e ritorno 4-5 ore soste comprese. Rientro a Poggio Bustone.
Rientro a Roma: dopo una breve sosta al Santuario, si rientrerà a Roma percorrendo la stessa strada dell’andata: orario previsto ore 19:00 traffico permettendo.
Spese di Viaggio: Se il viaggio sarà effettuato in pullman la spesa verrà suddivisa tra tutti i partecipanti in parti uguali (nel rispetto delle disposizioni dell’associazione: sconti per famiglie e
minorenni, ecc.). Si ricorda che la rinuncia alla gita, dopo la prenotazione, comporta il pagamento del 50 % dell’importo. Qualora il viaggio fosse effettuato con le auto private, la spesa verrà suddivisa tra i componenti stessi per un totale di 40 Euro ad auto (carburante benzina e autostrada compresa, se auto a gas 27 Euro). Km 240 andata/ritorno auto.
Note: Pranzo al sacco, dotarsi d’acqua, scarponi con suola scolpita, bussola, bastoncini telescopici e apparecchio fotografico (va bene anche lo smartphone). Non dimenticate gli indumenti di ricambio.
Prenotazione: è necessario confermare la partecipazione entro mercoledì 30 maggio in tempo per
prenotare il pullman o entro sabato per organizzare i gruppi per le auto: telefonare o inviare mail ai DdG:

GuidoMotteran 333.58585517,

Fabrizio Farroni 335.7272381 email gmsezioneroma@gmail.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi