A Castel Gandolfo

A Castel Gandolfo

 (DdG: E. Benedetti, G. Egidi)

Visita del Palazzo Pontificio, dei giardini di Villa Barberini e comoda passeggiata lungo le rive del Lago di Albano.

1) La visita del Palazzo Pontificio e dei giardini di Villa Barberini non può più essere effettuata la domenica, per questo abbiamo dovuto anticipare la nostra “escursione” a sabato 22 aprile. Papa Francesco ha aperto al pubblico il Palazzo Pontificio da pochi mesi, le visite possono essere effettuate con prenotazione e l’ingresso costa € 10,00 a persona, ogni partecipante riceverà un’ audioguida. Eretto a partire dal 1624 per volere di Papa Urbano VII, su progetto di Carlo Maderno, il Palazzo Pontificio si trova sul sito occupato dal Castello dei Savelli; al completamento dell’edificio partecipò anche Gian Lorenzo Bernini con la messa in opera di un’ala. Al suo interno si trovano arredi, affreschi e dipinti di particolar pregio.

2) I giardini di Villa Barberini insieme al Palazzo Pontificio e alla Villa Cybo, costituiscono il complesso delle Ville Pontificie, che godono del diritto di extraterritorialità.

La visita dei giardini, estesi più di 25 ettari avviene con l’aiuto di un “trenino” e di un’ audioguida, l’ingresso costa € 20,00. All’interno della splendida e curatissima area verde è posta la Specola Vaticana (che non visiteremo), vi sono anche antichi resti molto interessanti.

3) Escursione. Dopo le visite, che dureranno circa due ore, scenderemo con le auto sulle sponde del lago di Albano. Il percorso della passeggiata, di circa km10 e della durata di ore 3 escluse le soste per foto e pranzo al sacco, ha inizio dopo una cancellata (con un varco che dovremo superare), segue un tratto asfaltato che fiancheggia una piccola zona di frana, poi diventa un sentiero, comodo e pianeggiante quasi per l’intero tragitto, che offre scorci belli e romantici sul bacino lacustre. L’ultimo tratto di circa 1,5 Km è da compiere sulla strada asfaltata che costeggia il lago.

Ritrovo: sabato 22 aprile alle ore 9:00 a Castel Gandolfo nella piazza dove si trova l’ingresso del Palazzo Pontificio, nei pressi, prima di entrare nel borgo, vi sono parcheggi a pagamento. La visita del Palazzo avrà inizio subito, durerà circa un’ora, ci sarà data un’ audioguida, seguirà la visita ai giardini di Villa Barberini, durerà anche questa un’ora, saliremo su un “trenino” con un’ audioguida: Subito dopo scenderemo al lago con le auto, che lasceremo al parcheggio, per iniziare la camminata nel corso della quale consumeremo il pranzo al sacco.

Viaggio: con auto private, il costo andrà diviso tra i membri di ciascun equipaggio. Il rientro dovrebbe avere luogo dalle 16:30 – 17:00.

Attrezzatura: per le visite scarpe anche da città, per la passeggiata scarpe con gomma scolpita meglio se si indossano i consueti scarponcini.

Spesa: € 25,00 a persona per i due biglietti di ingresso, è infatti previsto lo sconto di € 5,00 se vengono effettuate le due visite nello stesso giorno. L’importo dovrà essere versato contestualmente alla prenotazione.

Iscrizioni: entro il 30 marzo 2017, nello stesso momento si dovranno versare gli € 25,00 per l’acquisto dei biglietti di ingresso, visto che la biglietteria vuole ricevere il prezzo previsto all’atto della prenotazione, che dovrà essere effettuata subito dopo la scadenza delle iscrizioni per avere la sicurezza di poter fare le visite il 22.4.2017.

Prenotazioni: ci si dovrà rivolgere a Eugenio Benedetti o Giuliana Egidi – tel. 069458332 – 3292322484.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi